Martedì, 15 Maggio 2018 16:34

Happy hour a Firenze gli orti musicali del Quinoa In evidenza

Scritto da
Vota questo ristorante
(0 Voti)
|| || ||
Appuntamento con la musica nell’orto urbano del Quinoa. Firenze si risveglia e tra le proposte che i locali fiorentini offrono, quella del Quinoa è davvero molto interessante, nella corte più animata del centro storico, la musica la fa da padrona, e non solo. È sopratutto per il cibo gluten-free per cui il Quinoa è conosciuto, è stato il primo ristorante a creare una realtà concreta per chi ha problemi di celiachia e vuole mangiare bene, senza dover rinunciare alla cucina tradizionale, in cui la cura e l’eccellenza create dal proprietario e chef del ristorante Simone Bernacchioni non mancano.

Ogni settimana per Maggio dalle 19 in poi si esibiranno, in collaborazione con il Conservatorio Cherubini di Firenze e altre scuole di musica come quella di Bagno a Ripoli, musicisti che tra musica classica, jazz, blues e quella brasiliana, arricchiranno l’Happy Hour fiortentino.

Una carrellata musicale notevole, che spazia dalla Classica al Pop. Per un Maggio davvero sonoro!



La rassegna “Classica”, ogni martedì sera offre un repertorio, a volte non sempre possibile ascoltare così in modo semplice e conviviale, che vedranno giovani musicisti esibirsi del Conservatorio Cherubini di Firenze, quest’ultimo come dichiara il direttore del Conservatorio, Paolo Zampini- ha aderito con piacere a questa splendida iniziativa propostagli dal locale.

15 maggio:Quartetto Cherubini”, due sassofoni, sax soprano, sax contralto, sax tenore, sax baritono, propone una selezione musicale che spazia da Joplin a Freddie Mercury.

22 maggio: serata dedicata alla fisarmonica con l’ensemble, un viaggio che va dalla Francia fino ai Balcani.

29 Maggio: musica da camera con lirica e pianoforte. Musiche di Gounod, Schumann, Donizetti, Bellini, Rossini, Tosti e Verdi.


Gli orti musicali del giovedì invece prevedono una programmazione varia e coinvolgente per gli amanti di musica contemporanea:

17 maggio: su palco il chitarrista e cantante Alessandro Bianchi, con musiche in italiano, francese, inglese e portoghese.

24 maggio: Bruno Scantamburlo chitarra, Denise Giardino voce serata dal cuore brasiliano.

31 maggio: Marco Naffis e la sua musica blues con la chitarra e sua l’armonica.

La programmazione dettagliata sulla pagina facebook.

Per info e prenotazioni: 055-29087.

RISTORANTE QUINOA
Vicolo di S. Maria Maggiore, 1.
Letto 246 volte Ultima modifica il Mercoledì, 16 Maggio 2018 10:14

Articoli correlati (da tag)

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.